Convegno 2015

Epatite C: incontro informativo 2015

Una sala piena, relatori d’eccezione, una organizzazione impeccabile. E’ la sintesi di un incontro informativo sull’epatite C che ha coinvolto 300 pazienti e familiari e un gruppo di esperti che hanno fatto il punto della situazione sull’epatite C: Il Prof. Antonio Craxi ha illustrato quali sono i farmaci innovativi disponibili, le loro performance curative e le nuove molecole in sperimentazione, il Dott. Fabio Cartabellotta ha spiegato come funziona il nuovo registro regionale per le epatiti e la sua funzione per garantire un accesso a tutti i pazienti che ne hanno diritto, il Dott. Maurizio Russello ha svolto una interessante relazione sull’alimentazione, gli stili di vita e i rischi dell’assunzione di alcol, e infine il Prof. Calogero Cammà ha chiuso la prima sessione spiegando in modo semplice e chiaro se, come e quando la cirrosi epatica può regredire.

La seconda sessione è stata aperta dal Vice Presidente di EpaC onlus, Massimiliano Conforti che ha illustrato i diritti e le agevolazioni che i pazienti hanno prima, durante e dopo la malattia, seguita dalla testimonianza di un paziente che si è sottoposto alla terapia con i nuovi antivirali. Nella seconda parte si è svolta una tavola rotonda sulle priorità di accesso al trattamento con Ivan Gardini, il Prof. Vito Di Marco, il Dott. Riccardo Volpes e il Dott. Giovanni Squadrito, i quali hanno approfondito le singole situazioni e posizioni dei pazienti con cirrosi, senza cirrosi, e trapiantati di fegato, analizzando e commentando pregi e criticità dello scenario attuale.

Il Presidente di EpaC, ha spiegato quali sono le attività future dell’associazione per chiedere al Governo l’apertura incondizionata dell’accesso alle nuove terapie per tutti i pazienti con epatite C che ne abbiano diritto.

L’incontro è terminato a seguito di un dibattito con il pubblico intenso e vivace al quale i medici hanno risposto alle numerose domande dei pazienti.

Arrivederci a Napoli 2016!

Per dare una servizio sempre di altissima qualità proponiamo* gli atti videoregistrati dell’incontro informativo e di tutte le relazioni integrali dei relatori.

 

GUARDA I VIDEO | GUARDA LE FOTO